orwelliana

Un collana dedicata all’autore di “1984”, nonché creatore del “Big Brother”, e perciò incentrata sui rapporti di potere, sui media, sul linguaggio e sulle élites nel loro sviluppo storico all’interno delle società occidentali, società in cui la dimensione della tecnica e quella della comunicazione stanno diventando un unico, onnipervasivo apparato di controllo sociale.

Il sito utilizza cookie per migliorare la navigazione e il sito stesso, per fini statistici, per la visualizzzione di video e per condividere argomenti sui social network. Proseguendo sul sito l’utente accetta l’utilizzo dei suddetti cookie. Per maggiori informazioni consulta l’ Informativa Estesa.

Ok